un mestiere antico per un ragazzo moderno


 
Qualche anno fa non avrei mai pensato di disegnare scarpe e tantomeno di aprire una calzoleria.
E invece eccomi qua, tutte le mattine, pioggia neve o sole, ad aprire la saracinesca con entusiasmo, passione e voglia di fare.

Giuseppe Magnani si diploma nel 2014  in design e architettura d'interni e, come molti ragazzi della sua età non ha una gran fiducia nel mondo che gli si apre davanti. Scopre fin da subito però, di avere una grande passione nel creare le cose e una buona manualità nel realizzarle.

La scintilla scocca quando incontra la pelle e il cuoio: materiali naturali, ricchi di profumi e colori, superfici e texture,  che gli consentono di provare, sperimentare, creare.

Decide quindi di arrotolarsi le maniche e di apprendere, come nelle botteghe rinascimentali un mestiere, un'arte antica: quella della manifattura delle scarpe. Perciò, dopo aver passato diversi anni al fianco di mastri calzolai per carpirne trucchi e segreti, si lancia con entusiasmo sul mercato, aprendo la Calzoleria Magnani. E sentirsi così, finalmente libero di esprimersi attraverso le sue creazioni.

 Giuseppe all'opera dietro la vetrina del negozio di via Porta Brennone a Reggio Emilia

Giuseppe all'opera dietro la vetrina del negozio di via Porta Brennone a Reggio Emilia